Accoltella il marito dopo una lite, 42enne fermata a Nocera

Una 42enne di Nocera Inferiore è stata fermata dai carabinieri per aver accoltellato il marito al culmine di una lite domestica e mentre in casa c’era anche la figlia di dieci anni. È accaduto l’altra sera poco dopo le 21 in una casa di via Siniscalchi, in pieno centro di Nocera Inferiore. I vicini della coppia hanno udito grida sempre più concitate provenire dall’appartamento della coppia ed hanno allertato carabinieri e polizia, che sono arrivati tempestivamente sul luogo della lite.
A terra nel corridoio della casa hanno trovato l’uomo, 45 anni,con una profonda ferita al torace: la moglie, 42 anni, l’aveva appena colpito con un coltello da cucina appuntito, incurante della presenza in casa della figlia. Secondo una prima ricostruzione degli inquirenti, la lite e il ferimento sarebbero legate a motivi familiari. Il ferito è stato subito trasportato da un’ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale “Umberto I”, dove i medici lo hanno sottoposto alle prime cure, poi trasferito a Napoli. Le sue condizioni sono apparse immediatamente gravi e nelle prime ore della notte il quarantacinquenne è stato anche sottoposto a un intervento chirurgico.
La donna è stata invece sottoposta a fermo dalle forze dell’ordine che attendono ora le decisioni del magistrato incaricato dell’inchiesta. La posizione della quarantaduenne e le accuse che verranno formalizzate nei suoi confronti, sono naturalmente legate alle condizioni fisiche del marito. (151114)

ottobre: 2019
L M M G V S D
« Set    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com