Election Day, Il Cdm anticipa i tempi per la decisione. Si voterà il 31 maggio

Sette Regioni e oltre mille Comuni potranno andare al voto con l’election day del 31 maggio: il Consiglio dei Ministri su proposta del ministro degli Interni, Angelino Alfano, ha approvato, infatti, ieri sera, un decreto legge che fissa l’election day e stabilisce che la prima domenica utile è il 31 maggio 2015 per le attese elezioni regionali e amministrative. Le Regioni per le quali si andrà alle urne sono: Veneto, Liguria, Toscana, Marche, Umbria, Campania, Puglia. In tutto si tratterà di poco più di 17 milioni di italiani, il cui voto, inevitabilmente, verrà letto in termini di tenuta degli schieramenti e delle alleanze politiche a livello nazionale e del peso del Governo. Nella stessa giornata di maggio, destinata ad essere election day, si voterà anche per il rinnovo di consigli e sindaci di 1.089 Comuni (il 13,5% del totale dei comuni italiani), tra cui 18 città capoluogo (di cui 2 con meno di 15.000 abitanti). Sono 23 i comuni salernitani interessati alla consultazione. Tra i principali, figurano Cava de’ Tirreni, Eboli e Angri, dove è previsto anche l’eventuale ballottaggio. (130315)

Luglio: 2020
L M M G V S D
« Giu    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031