Edificio in fiamme ad Eboli. Notte di paura ma nessun ferito

Una notte di Natale da incubo ad Eboli per i condomini di un edificio del quartiere di Pezza Paciana. Le fiamme si sono sprigionate sul tetto di uno stabile di sette piani all’incrocio tra via Apollo XI e via Unione Sovietica, poco dopo le 20.30 di iei sera. A causarle, a quanto pare, una canna fumaria. Sul posto i vigili del fuoco di Eboli, supportati dai colleghi di Salerno, con l’usilio di ben 5 autobotti e di un’autoscala, un’ambulanza ed i Carabinieri.
Le famiglie, ormai pronte per il cenone della vigilia, o già a tavoa, sono stati immediatamente fatti evacuare a causa dell’inagibilità delle scale. Sul posto anche il sindaco Massimo Cariello per dirigere in prima persona le operazioni di evacuazione e di spegnimento delle fiamme.
I vigili del fuoo sono stati impegnati fino a dopo mezzanotte per domare l’incendio mentre i condomini sononstati temporaneamente ospitti in strutture alberghierendi Eboli a spese dell’amministrazione comunale.
L’intera area è stata interdetta al traffico per il timore della caduta di calcinacci e presiedata da due pattuglie dei carabinieri. Già oggi verifiche strutturali sull’edificio.(241215 Giancarlo Frasca)

dicembre: 2019
L M M G V S D
« Nov    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com