Eboli, due arresti nella notte

Nel corso della nottata, all’interno del quartiere “Paterno”, i carabinieri della Compagnia di Eboli diretti dal Capitano Alessandro Cisternino hanno arrestato due uomini responsabili di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti del tipo “hashish”.
L’arresto si inquadra nell’ambito di specifici servizi attuati dai militari del Nucleo Operativo comandati dal Tenente Francesco Manna al fine di concentrare l’attenzione su personaggi dediti alla proficua attività dello spaccio di stupefacenti.
L’operazione scaturisce dalla costante attività di controllo del territorio che ha consentito di monitorare i due uomini e di riscontrare nel predetto quartiere uno strano via vai di giovani provenienti da paesi limitrofi. La successiva irruzione all’interno dell’appartamento consentiva ai Carabinieri di recuperare 30 grammi di stupefacente suddiviso in dosi e materiale per il confezionamento.
Nel corso della medesima nottata i Carabinieri della Stazione di Santa Cecilia, dopo estenuanti ricerche rintracciavano un giovane di nazionalità marocchina che poco prima, dopo aver colpito con calci e pugni una sua connazionale le aveva asportato il borsello contenente 500 euro. La donna, accompagnata dai militari presso l’ospedale di Battipaglia, è stata giudicata guaribile in gg.7 per ecchimosi varie.
Tutti gli arrestati saranno giudicati con rito direttissimo presso il Tribunale di Eboli. (310512)

giugno: 2019
L M M G V S D
« Mag    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com