Due giorni di chiusura per le Poste Centrali di Salerno. In arrivo un’app per gestire le code agli sportelli

poste_cartello_210316_notitNessun pericolo di crollo alle Poste Centrali di Salerno. Era soltanto una “Bufala”, cioé una notizia non vera, come riferito a telecolore dal direttore della sede salernitana, Carmine Zarra. La voce di un possibile crollo si era diffusa su internet, attirando decine di persone davanti all’ingresso dello storico edificio all’incrocio tra Corso Garibaldi e Via dei Principati. Le Poste sono state chiuse intorno alle 11, questa mattina, in realtà per lavori di installazione di un nuovo sistema di gestione delle code agli sportelli, che si interfaccerà con i telefonini. Tanto è bastato per far scattare la psicosi dell’allarme. Una bufala che, come dicevamo, si è diffusa su internet ed i social network. Peccato che l’avviso delle Poste Italiane risalisse ormai al 10 marzo scorso e, quindi, gli utenti abituali dell’ufficio centrale del capoluogo, fossero già a conoscenza della chiusura degli sportelli. Le Poste centrali torneranno operative soltanto a partire da mercoledì mattina, sempre secondo il direttore della sede salernitana che ha anche precisato che la chiusura sarebbe dovuta scattare alle 13 e 30 ma è stata anticipata alle 11 poiché erano già arrivato i tecnici da Napoli. Tutte le operazioni, in questi due giorni, sarano possibili negli altri uffici del centro della città, da quello di Lungomare Trieste a quello di Via Nicola Aversano, nel quartiere Carmine.(210316 Giancarlo Frasca)

Novembre: 2021
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930