Due arresti nell’Agro per furto e truffa

Un 22 enne originario del Montenegro è stato arrestato a Pagani, dai Carabinieri della Sezione Radiomobile per un furto ad una ditta di serramenti di Pontecagnano Faiano. L’uomo, con altri due complici, viaggiava a bordo di un veicolo commerciale rubato poco prima, portato via dal parcheggio della società, carico di merce ed attrezzature per un valore complessivo di circa 40.000 euro.
Alla vista dei militari, i tre malviventi hanno arrestato la marcia, lasciando il mezzo e fuggendo a piedi. i carabinieri sono riusciti a bloccare il 22enne mentre gli altri complici sono riusciti a darsi alla fuga. Uno di loro, però, è stato riconosciuto ed è tutt’ora ricercato.
L’uomo, già gravato da altri precedenti per reati contro il patrimonio dovrà rispondere di furto aggravato.
A Sarno, invece, i Carabinieri della locale stazione, hanno arrestato un 48enne di nazionalità polacca, da anni residente nel centro dell’Agro. L’uomo, destinatario di un mandato di arresto europeo, emesso dall’autorità giudiziaria polacca, deve rispondere di una serie di truffe commesse in Polonia negli anni 2002 e 2003.
Entrambi sono stati portati al carcere di Salerno.

Dicembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031