Droga, Squadra Mobile di Salerno sequestra nel porto di Civitavecchia oltre una tonnellata di hashish

La Squadra mobile di Salerno ha sequestrato 1.300 kg di hashish nel porto di Civitavecchia. La droga suddivisa in due bancali da 550 kg e 750 kg era all’interno di un tir che si era imbarcata su una nave proveniente da Barcellona. I due autisti, un 32 enne di Sant’Antonio Abate , ed un 31 enne di Gragnano sono stati tratti in arresto e rinchiusi nel carcere di Civitavecchia. Il carico di droga era destinato al mercatro campano. Da tempo gli uomini della squadra mobile della questura di Salerno erano sulle tracce dei due. Sono in corso ancora accertamenti per verificare ed individiare io destinatari del carico. (091213)

Settembre: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930