Dipendenti Consorzio Salerno 3 occupano svincolo Polla dell’A3

Una quarantina di dipendenti del Consorzio Bacino Rifiuti Sa 3, con sede in Polla (Salerno), e della sua partecipata Ergon Spa, hanno bloccato, per circa un’ora , l’accesso alla rampa autostradale della Sa-Rc dello svincolo di Polla. I dipendenti del Consorzio Sa3, che si occupa della gestione della raccolta rifiuti di una trentina di comuni a sud di Salerno, rivendicano il pagamento di diverse spettanze stipendiali arretrate. Alcuni dipendenti avanza oltre otto mensilità. (190314 Viola Simonetti)

A protestare anche il commissario liquidatore dello stesso Consorzio Bacino Sa3, Giovanni Siano, il quale ha solidarizzato con i dipendenti. ”Le casse del Consorzio sono vuote – ha dichiarato Siano – e non possiamo pagare gli stipendi. Abbiamo difficoltà, per mancanza di fondi, ad assicurare il servizio giornaliero della raccolta rifiuti. Tutto ciò perché vantiamo un cospicuo credito da alcuni Comuni da noi serviti”. La decisione di occupare lo svincolo autostradale, dalle ore 12,30 alle 13,30 di quest’oggi, è scaturita a seguito dell’assemblea sindacale svoltasi questa mattina presso la sede pollese consortile. La protesta si è, poi, spostata presso la sede pollese del Consorzio dove i dipendenti si sono nuovamente riuniti in assemblea. (190314)

Maggio 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031