Dimissioni Papa. Le “spiegazioni” di Moretti oggi a Salerno

“Quando un Papa giunge alla chiara consapevolezza di non essere più in grado fisicamente, mentalmente e spiritualmente di svolgere l’incarico affidatogli, allora ha il diritto e in talune circostanze anche il dovere di dimettersi” (Peter Seewald , Luce del mondo, intervista con Benedetto XVI, Libreria Editrice Vaticana).
Questo pomeriggio, alle ore 17.00, presso il salone dei Consigli del palazzo arcivescovile, l’Arcivescovo di Salerno Luigi Moretti incontrerà gli operatori dell’informazione locale per parlare della scelta del Papa definita un “nuovo insegnamento del Santo Padre, che segna la vita e la storia della Chiesa, alla luce del suo messaggio per la Quaresima 2013″.
“Credere nella carità suscita carità «Abbiamo conosciuto e creduto l’amore che Dio ha in noi» (1 Gv 4,16) -si legge in una nota della Curia salernitana – Proprio dai suoi numerosi scritti emerge la generosa personalità e si nota con estrema chiarezza, che la decisione di Benedetto XVI, non è una dichiarazione d’irresponsabilità, ma un altro forte insegnamento che rimarrà, nel vissuto della Chiesa, come uno dei passaggi più importanti di un uomo libero con un rapporto profondo di “dipendenza” con Dio e di comunione con la sua chiesa”.

Febbraio: 2020
L M M G V S D
« Gen    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
242526272829