De Luca e l’immigrazione: Repressione per chi non rispetta le regole

Dopo il quarto sbarco di migranti a Salerno, lunedì scorso e con il rischio cobcreto di nuovi arrivi nei prossimi giorni, il sindaco de Luca torna ad alzare la voce ed a richiamare im Governo alle sue responsabilità. “Umanità e accoglienza con chi rispetta le regole, solo repressione, invece, per chi non lo fa”. Così De Luca durante un’intervista a Radio Kiss Napoli, sulla questione dell’emergenza migranti in città. “Va bene l’accoglienza, ma non si può minare la vivibilità dei cittadini. Bisogna fare gli uomini e non si può far annegare migliaia di bambini in mare. Ma non dobbiamo farci ridere in faccia da chi vuole fare quello che gli pare. Il Governo deve fare qualcosa”. Lo stesso primo cittadino aveva annunciato il suo intervento alla radio con un post su facebook: “Solidarietà e legalità, sicurezza ed accoglienza. Il tema migrazioni è fondamentale per il futuro di tutti noi. Ne parlo oggi, giovedì 21 agosto, alle ore 12.00 in diretta a “Noi kissiamo” Radio Kiss Kiss Napoli con Salvatore Calise e Serena Li Calzi”.
(210814)

Gennaio: 2020
L M M G V S D
« Dic    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031