Controlli “balneari” per la Finanza di Salerno

Guardia di Finanza a caccia di evasori balneari e di lavoratori irregolari. Gruppo di Eboli delle fiamme gialle, insieme con i Reparti della Piana del Sele e del Cilento hanno dato esecuzione ad un mirato piano di controllo orientando l’attenzione sui tratti litoranei e nelle zone a più ampia vocazione turistica, con l’obiettivo di assicurare, anche nel periodo estivo, un adeguato quanto incisivo presidio a tutela degli interessi fiscali/contributivi dello Stato.
I militari hanno monitorato tutta l’area d’interesse rilevando numerose violazioni connesse, in particolare, al mancato rispetto delle elementari regole di corretta fiscalità interna.
Più in particolare sono stati una settantina i comportamenti irregolari rilevati nel corso di circa 100 controlli eseguiti nell’arco della giornata. 9, invece, i lavoratori “in nero” scoperti e 2 quelli irregolari identificati durante le attività ispettive.
L’azione delle Fiamme Gialle, soprattutto in questo periodo di forte presenza turistica, proseguirà nei prossimi giorni per mantenere desta l’attenzione sul territorio e contrastare l’evasione fiscale. (090813)

ottobre: 2019
L M M G V S D
« Set    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com