Cava de’Tirreni, operazione congiunta Polizia Locale-Polizia di Stato, denunciati 4 rumeni

Questa mattina due agenti della Polizia Locale di Cava de’ Tirreni, il maggiore Giuseppe Ferrara ed il tenente Vincenzo Della Rocca (al comando del tenente colonnello Licia Cristiano), unitamente agli uomini del locale Commissariato della Polizia di Stato (diretto dal vice questore aggiunto Giuseppe Marziano), hanno fatto irruzione, intorno alle 6:00, nei locali dell’ex Cofima, dove hanno trovato tre rumeni, due uomini ed una donna, abusivamente sistemati in quei luoghi. I tre soggetti sono stati quindi portati all’Ufficio Stranieri della Questura di Salerno per l’identificazione e gli accertamenti di rito. Un secondo intervento congiunto Polizia Locale – Polizia di Stato, poi, ha permesso di scovare un’altra persona di nazionalità rumena, che sostava illecitamente all’interno dell’opificio ex Di Mauro. Anche quest’ultimo è stato tradotto in Questura per accertamenti.
I quattro rumeni sono stati denunciati a piede libero per invasione di edificio pubblico. (100912 com)

Settembre: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930