Capaccio avvia l’iter per cambiare nome

Aggiungere il nome “Paestum” alla denominazione del Comune. La Giunta comunale, con apposita delibera (n. 316 del 26 ottobre 2012) invita il Consiglio comunale ad avviare l’iter burocratico.
Sebbene il Comune si chiami Capaccio, Paestum ne è la frazione più famosa che identifica il Comune in Italia e nel mondo.
«E’ importante sottolineare che da parte nostra non c’è alcuna intenzione di cancellare la denominazione “Capaccio”, che ha una sua storia che va rispettata e conservata. – spiega il sindaco Italo Voza – Ma riteniamo che, data la sua importanza storica, culturale e turistica, la denominazione “Paestum” debba entrare ufficialmente nel nome del Comune. Se ne parla da anni, ce lo chiede tutto il mondo culturale ed è venuto il momento di fare un’innovazione storica, culturale e politica che resterà nella storia del nostro Comune».
Con la stessa delibera la Giunta ha dato al sindaco il compito di avviare l’iter per il cambio di denominazione che prevede la presentazione dell’istanza alla Regione Campania e alla Provincia di Salerno. (291012 com)

Gennaio: 2020
L M M G V S D
« Dic    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031