Campania sull’orlo di una nuova emergenza rifiuti per il blocco di Acerra. Rischia anche Salerno

Due giorni e Napoli sarà al collasso se non si sblocca il termovalorizzatore di Acerra fermo a causa della protesta dei cittadini del centro napoletano che dicono no al trasferimento delle ecoballe stoccate a Coda di Volpe di Eboli, nel salernitano. Anche Salerno potrebbe trovarsi di fronte ad una nuova emergenza rifiuti. La città ha una autonomonia al massimo entro la fine dell’anno come confermato dall’assessore all’ambiente, Gerardo Calabrese. (051114 Alessia Bielli)

Ottobre: 2021
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031