Campagna, per due euro arrestati per rapina a mano armata

Rapinatori in azione, nella serata di ieri a Campagna. Nel mirino un negozio di articoli per la casa. Fermati i due malviventi per i quali, per soli due euro trafugati, è scattata l’accusa di rapina a mano armata. (120917 Giancarlo Frasca)

il grande colpo, cercando di rapinare l’intero incasso di un negozio di articoli per la casa ma, alla fine, sono stati arrestati ed accusati di rapina a mano armata per aver asportato soltanto una monetina da due euro. La rapina è avvenuta nella serata di ieri, a Campagna, presso un esercizio commerciale del posto, “Bello e Pulito”. Due persone sono entrate incappucciate e con il volto coperto dalla felpa e sotto la minaccia di una pistola hanno intimato al cassiere di consegnargli l’incasso. Il personale del negozio è scappato per la paura nel retro bottega, chiudendosi in uno stanzino, allertando la centrale dei Carabinieri. Fortuna ha voluto che una pattuglia dei militari di Eboli, diretti dal capitano Luca Geminale, si trovava già nelle vicinanze ed è potuta intervenire rapidamente. I due malviventi si sono dati alla fuga a piedi in due direzioni diverse. Uno dei due è stato subito intercettato e bloccato dai militari grazie alla descrizione che era stata fatta dai dipendenti del negozio. Subito dopo i Carabinieri hanno fermato anche l’altro malvivente. L’arma utilizzata per il tentato colpo, in seguito a verifiche, è risultata una pistola giocattolo, riproduzione fedelissima di una vera pistola senza il tappo rosso. I due, entrambi di Campagna, Cosimo Milanese, di 25 anni, e Marco Maglio, di 20, sono stati condotti in caserma ed il magistrato ha disposto, come misura cautelare il carcere. Tra l’altro, i Carabinieri visionando i video delle telecamere di sorveglianza all’interno dell’esercizio commerciale hanno potuto chiarire che non si era trattato di semplice tentativo ma di rapina. Uno dei due, infatti, ha preso una moneta da due euro che era stata messa in cassa da un cliente. Quindi, di fatto, per una semplice monetina, da tentata la rapina è diventata a tutti gli effetti consumata, aggravata dall’utilizzo delle armi. (120917 Giancarlo Frasca)

Settembre: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930