Cambio al vertice alla compagnia carabinieri di Sala Consilina. Ad Acquaviva subentra Cristinziano

Altro cambio al vertice dell’arma a Sala Consilina dove lascia il capitano Davide Acquaviva dopo 4 anni di attività. Brillante la carriera che nel vallo di Diano iniziata nell’estate del 2016, a 26 anni e col grado di Tenente, Acquaviva assume il Comando della Compagnia Carabinieri di Sala Consilina, conseguendo il primato di Comandante di Compagnia Carabinieri più giovane d’Italia. Laureato in Giurisprudenza e Scienze della Sicurezza interna ed esterna, entrambe conseguite con lode presso l’Università di Roma-Tor Vergata, ha conseguito il Master di II livello in Intelligence presso l’Università degli Studi di Cosenza ed diploma di specializzazione per le professioni legali. È insignito di onorificenze nazionali ed estere e brevetti militari. È autore di diverse pubblicazioni giuridiche su riviste scientifiche. Al suo posto Il 14 settembre prossimo , subentrerà il Capitano Paolo Cristinziano, attuale Comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile di Frascati (RM).

Settembre: 2020
L M M G V S D
« Ago    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930