Caldoro: Bisogna individuare le soluzioni più idonee per il tribunale di Sala Consilina

All’indomani della spedizione romana dei sindaci del Vallo di Diano, che hanno protestato contro la soppressione del tribunale di Sala Consilina e l’accorpamento a Lagonegro, incontrando il sotto0segretario Berretta, anche il Governatore della Campania è intervenuto sulla delicata questione.
Il Presidente della Giunta regionale ha affermato di aver sentito il Governo. “Bisogna individuare le soluzioni più idonee per Sala Consilina – ha detto Caldoro – E’ opportuna la riorganizzazione ma questa non deve e non può penalizzare un intero territorio a vantaggio di altri”.
Il Ministro Cancellieri, in ogni caso, sembrerebbe intenzionato ad andare avanti con la riforma della rete dei tribunali italiani. Intervenendo al Senato, infatti, il Guardasigilli ha detto che «La macchina organizzativa è avviata da tempo, uffici e lavoratori sono stati trasferiti, le nuove piante organiche sono state varate», quindi la revisione della geografia giudiziaria «deve andare avanti».

Luglio: 2020
L M M G V S D
« Giu    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031