Botti inesplosi, 4 ragazzi feriti a Sarno

Quattro ragazzi tra gli 8 e i 12 anni sono rimasti seriamente feriti ieri sera a Sarno mentre maneggiavano petardi inesplosi raccolti per strada. Tre di loro sono ricoverati all’ospedale Santobono di Napoli: due versano in prognosi riservata. Si tratta di un ragazzo di 12 anni di nazionalità marocchina, che ha subito gravissimi danni a quattro dita della mano sinistra e un forte trauma cranico, e di un ragazzino di 10 anni che ha riportato l’amputazione di tre dita della mano e ferite al viso. Gli altri due di otto ed undici anni hanno riportato ferite giudicate guaribili in pochi giorni. Il primo resta ricoverato in quanto la deflagrazione gli ha procurato problemi ad un occhio. Sull’episodio indagano i carabinieri. (020114)

Ottobre 2022
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31