Allarme bomba al Tar di Salerno. Udienze sospese per due ore

E’ rientrato dopo quasi due ore, questa mattina, l’allarme bomba al Tribunale Amministrativo Regionale di Salerno. Le udienze erano state sospese per consentire le operazioni di controllo nell’edificio di Largo San Tommaso D’Aquino, nel centro storico del capoluogo. A decidere in tal senso il presidente del Tar Amedeo Urbano dopo la segnalazione giunta agli uffici della possibile presenza di un ordigno. Subito è scattato il piano di emergenza per la struttura che ospita anche il tribunale per i minorenni e la procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni. Durante la sospensione delle attività sono intervenuti gli artificieri per effettuare i controlli che si sono risolti con esito negativo. (050315)

Gennaio: 2020
L M M G V S D
« Dic    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031