Aeroporto Salerno Costa D’Amalfi, Fasolino ed Ilardi entrano nel Cda della società consortile

L’Assemblea del Consorzio Aeroporto Salerno-Pontecagnano, società consortile arl, riunita oggi ha indicato, quali componenti del consiglio di amministrazione, Antonio Fasolino e Antonio Ilardi in rappresentanza rispettivamente della Provincia e della Camera di Commercio.
Con l’indicazione del vice presidente dell’Ente Camerale Antonio Ilardi e dell’assessore provinciale Antonio Fasolino, che ha tra le proprie deleghe anche quella dei grandi progetti e dell’aeroporto, i due Enti hanno inteso assicurare il massimo raccordo con gli organi di amministrazione della società consortile dell’aeroporto in una fase assolutamente decisiva e di svolta dell’iniziativa.
“Ringrazio la Giunta camerale per avermi indicato nel consiglio di amminsitrazione della società consortile promotrice dello scalo – dichiara il vice presidente della Camera di Commercio di Salerno Antonio Ilardi – Ho accettato quest’incarico con entusiasmo pur nella consapevolezza del delicato momento di svolta che attraversa l’infrastruttura. Auspico il raggiungimento di una concreta e leale compattezza istituzionale che possa consentire uno sforzo comune teso al più rapido ottenimento possibile delle risorse necessarie. Continueremo a lavorare con grande tenacia affinchè la piena operatività dell’aeroporto rappresenti una occasione di sviluppo per tutta la comunità salernitana”.
“Coerentemente con il nostro piano sulle infrastrutture, la Provincia di Salerno ha deciso di indicarmi quale rappresentante in seno al consiglio di amministrazione con lo specifico mandato di procedere al più presto con i necessari lavori di potenziamento e consolidamento della pista e dell’aerostazione – afferma l’Assessore Provinciale alle Infrastrutture Antonio Fasolino- Il nostro intento è dare al territorio tutto, e a quelli limitrofi interessati, una infrastruttura moderna che sia in grado di essere volano per l’economia. Auspico che il lavoro di tutti sia mirato nel rendere la struttura accessibile agli aeromobili che oggi purtroppo, per via della insufficiente lunghezza della pista, non è possibile far atterrare. L’obiettivo è compattare l’intero fronte istituzionale affinchè tutti insieme si possa giocare la partita partendo dalla stessa metà campo, ben consapevoli che il nostro unico vero avversario è il tempo in quanto, visto il grave momento di difficoltà della nostra economia, è sempre più necessario operare tempestivamente scelte incisive e radicali” (040612)

novembre: 2019
L M M G V S D
« Ott    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com