Aeroporto Salerno Costa d’Amalfi, decisa la ricapitalizzazione

Via libera alla ricapitalizzazione della società consortile dell’aeroporto Salerno Costa d’Amalfi. A deliberarlo, questa mattina, il Consiglio della Camera di Commercio di Salerno, appositamente riunito. All’unanimità dei presenti è stato deciso di approvare “l’aumento del capitale del Consorzio Aeroporto Salerno-Pontecagnano S.c.a r.l., con le modalità e nella misura stabilita dall’assemblea straordinaria dei soci della società consortile, mediante la sottoscrizione della quota di €. 1.639.956,34”.
Un passaggio obbligato per consentire alla società consortile di proseguire la propria attività, sopratutto alla luce dell’importante traguardo recentemente raggiunto, con la firma della convenzione con cui Enac ha affidato la gestione e dopo l’inserimento tra i 31 aeroporti italiani di interesse nazionale, a differenza di Grazzanise. Senza dimenticare il bando per la privatizzazione. “La delibera – si legge in una nota dell’ente di Via Roma – rappresenta un atto coerente ed in continuità con gli investimenti che la Camera di Commercio di Salerno ha effettuato nell’infrastruttura negli ultimi 25 anni, e costituisce un ulteriore e convinto sforzo per lo sviluppo del territorio, rafforzando in maniera significativa la struttura patrimoniale delle società aeroportuali”. (010313 Giancarlo Frasca)

ottobre: 2019
L M M G V S D
« Set    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com