Accoglienza graduale per i migranti a Cava. Servalli torna a criticare il piano di ridistribuzione

Il Comune di Cava de Tirreni non chiuderà le porte agli immigrati. A dirlo il sindaco Servalli, rispondendo all’ex assessore Senatore. Per il primo cittadino, però, sarà impossibile ospitare subito i 150 extracomunitari previsti dal piano di ridistribuzione provinciale. (300317 Giancarlo Frasca)

Febbraio: 2020
L M M G V S D
« Gen    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
242526272829