A Salerno un nuovo sbarco di migranti. In 653 sulla Bettica della Marina

Nuovo sbarco di migranti, questa mattina, sulla banchina del Molo Manfredi, nel Porto di Salerno. Dopo quello del 22 aprile scorso, ora sono 653 i migranti arrivati sulla nave della Marina Militare Bettica. Ieri in Prefettura, a Salerno, si era tenuto un vertice dell’unità di crisi per attivare la macchina dell’accoglienza. 545 gli uomini, 89 le donne, di cui sette in gravidanza e due al nono mese. Tutti i minori, secondo il comandante della nave, sono accompagnati dai genitori o sedicenti tali. La maggior parte proviene da Nigeria, Ghana, Togo. Buona parte di loro, circa 550 resteranno in Campania. Tra Sicignano, Campagna e Capaccio, quelli che saranno ospitati nel salernitano.
Intanto, sempre ieri, c’era stata una nuova circolare del Viminale a tutte le prefetture: servono – si apprende – 8-9.000 posti per accogliere i migranti arrivati in massa negli ultimi giorni. In ogni provincia italiana, prevede il documento, dovrà essere distribuito un centinaio di persone. Sono escluse le province siciliane, che sopportano il maggior peso dell’accoglienza. (050515)

Settembre: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930