Turismo a Formentera

L’isola di Formentera è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Se hai intenzione di andare in vacanza su quest’isola meravigliosa, prendi in considerazione la possibilità di recarti ad un noleggio auto Formentera per poter andare liberamente alla scoperta dei suoi luoghi e dei suoi paesaggi mozzafiato. Ma ricordati di considerare per tempo anche quest’aspetto e di prenotare anticipatamente il tuo mezzo di trasporto a noleggio a Formentera.

I periodi di luglio e agosto sono i più affollati, dunque recati a Formentera in questi mesi solo se sei alla ricerca di molta compagnia. Altrimenti, se desideri trascorrere una vacanza più tranquilla, giugno e settembre sono i mesi ideali per rilassarti a Formentera, sfruttando inoltre prezzi generalmente più bassi.

Le spiagge di Illetes e Llevant sono le più note e frequentate dai turisti, mentre, se cerchi privacy e tranquillità recati alla spiaggia di Migjorn. Es Arenals è la spiaggia più alla moda. Sa Roqueta e Ses Canyes sono le spiagge più selvagge. Mentre se sei un naturista puoi recarti a Cala Sahona. Le spiagge di Formentera sono tutte meravigliose.

Un’altra meraviglia certamente da visitare a Formentera è la Riserva delle Saline che, durante il periodo di cristallizzazione del sale, si tinge di rosa. Stupenda.

Visita poi i tre fari di Formentera: di Es Cap de La Mola, di Es Cap de Barbaria e di La Mola; quest’ultimo è il più antico e alto dell’isola. Molto caratteristici e suggestivi.

Prendi la barca Bahia e fai un’escursione a Ila d’Espalmador, un isolotto situato a nord di Formentera, dove potrai ammirare un paesaggio incontaminato. Poi esplorare le grotte con stalattiti di Coves d’en Xeroni. E fai snorkelling a Punta de Sa Pedrera. Natura allo stato puro.

Visita il Villaggio Es Calò: un piccolissimo insediamento di pescatori molto caratteristico. Da qui parte un antico cammino romano (il Cammino di Sa Pujada) che arriva sino al Mirador, cioè il punto più alto dell’isola, da dove si può ammirare uno splendido paesaggio.

Meritano infatti una menzione anche i circa 30 meravigliosi itinerari percorribili a piedi o in bici, tra cui il Camì Vell de la Mola, il Camì de s’Estany e il Camì de Dalt de Porto Salè.

Fai poi una passeggiata a Sans Francesc Xavier: capoluogo di Formentera e centro abitato più grande dell’isola, caratteristico per le sue casette bianche, la fortezza del XVII secolo e la cappella del XIV secolo.
Per lo shopping a Formentera ci sono moltissimi negozi di artigianato di qualità, soprattutto per quanto riguarda l’abbigliamento, il cui stile è un perfetto mix tra hippy e glamour. Inoltre ci sono numerosi mercatini di artigianato locale e prodotti tipici. Da non perdere è il mercatino hippy di Mola.

La sera recati a Es Pujols per una birreria o un gelato, e poi al Fonda Pepe di San Ferran, storico punto di ritrovo degli hippies sin dagli anni ’70.

Formentera è certamente una delle isole Baleari più amate è frequentate.
Insomma: meravigliosi paesaggi naturali, spiagge dalla sabbia chiarissima e dal mare cristallino, architettura caratteristica e serate caratterizzate da una movida certo più tranquilla e rilassante rispetto alla vicina Ibiza.

luglio: 2018
L M M G V S D
« Giu    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031