Storace: “Chi vota Pd andrebbe indagato per favoreggiamento”

Polemiche senza fine sui così detti impresentabili nelle liste del centrosinistra. Dopo Mara Carfagna c’è da registrare la presa di posizione di Francesco Storace, segretario nazionale de La Destra per il quale “Potremmo dire che chi vota Pd e i suoi alleati dovrebbe essere indagato per favoreggiamento”. Storace ha criticato la candidatura di Vincenzo De Luca alla presidenza della regione “e – ha aggiunto – il corteo di impresentabili che lo accompagna nelle sue liste”. La campagna elettorale di Storace, è iniziata oggi con l’incontro con il presidente Caldoro, e proseguirà con una decina di appuntamenti in Campania, e domani in Puglia. (170515)

febbraio: 2018
L M M G V S D
« Gen    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728  

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi