Salernitana, accordo raggiunto con Colantuono

Stefano Colantuono è il nuovo allenatore della Salernitana. Accordo virtualmente raggiunto in mattinata. Da definire solo i dettagli relativi allo staff dei collaboratori. Domani dirigerà il suo primo allenamento. (121217 Franco Esposito)

Stefano Colantuono è virtualmente il nuovo allenatore della Salernitana. Accordo praticamente raggiunto come confermato da fonti interne al club granata che parlano di elevata probabilità.
>, ci ha detto ieri sera Colantuono. E la risposta è arrivata. Accordo fino al 2019 con un ingaggio di 350mila euro e con l’opzione per l’anno successivo in caso di promozione in serie A. Colantuono ha chiesto anche rinforzi in tutti i reparti. Dalla Lazio potrebbero arrivare i centrocampisti Crecco e Di Gennaro e l’attaccante Palombi. Colantuono dovrebbe dirigere domani il primo allenamento. Sarà, dunque, in panchina a Chiavari e probabilmente apporterà già delle modifiche tattiche alla squadra, avendo sempre giocato con la difesa a quattro. Vedremo. E’ un momento di svolta, perché con l’ingaggio di un nuovo allenatore, di un tecnico esperto e dal curriculum importante, la Salernitana di fatto punta con decisione alla promozione. I risultati si ottengono con la programmazione, non in modo estemporaneo ci ha detto ieri Colantuono. Dunque, una programmazione a medio termine, che possa portare i granata in A l’anno prossimo, costruendo il percorso già quest’anno.
Da definire lo staff dei collaboratori.
Ieri pomeriggio l’allenamento al Volpe è stato diretto dal tecnico della Primavera, Mariani. Sabato contro l’Entella, non dovrebbe esserci il portiere Radunovic, che ieri si è sottoposto a fisioterapia dopo la forte contusione al quadricipite sinistro riportata sabato scorso nello scontro con Di Carmine. Il conseguente ematoma rende necessari altri esami in settimana e si teme uno stop più lungo. Seduta fisioterapica anche per Della Rocca. In gruppo Bernardini e Rosina.
Come sempre capita nel calcio, la giornata del ribaltone è una giornata triste per l’allenatore esonerato. Alberto Bollini è stato ufficialmente sollevato dal suo incarico ieri mattina. Un dirigente lo ha contattato per comunicargli la decisione della società. Alle 14, prima che iniziasse la seduta di allenamento, il tecnico mantovano si è recato al Volpe per prendere i suoi effetti personali, salutare e ringraziare la squadra. Durante il saluto qualche atleta si sarebbe anche commosso. >, avrebbe detto ad un amico di Vietri sul Mare, dove Bollini ha abitato durante la parentesi granata. L’ormai ex allenatore della Salernitana non ha voluto rilasciare dichiarazioni ed ha concluso la sua avventura, durata poco più di anno, con stile e senza polemiche.

luglio: 2018
L M M G V S D
« Giu    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031