Provincia

Il ritorno dei rifiuti in strada nell’Agro

Diversi i comuni della provincia di Salerno in difficoltà per i problemi legati al conferimento dei rifiuti allo Stir di Battipaglia. La situazione più delicata a Pagani dove alcune aree cittadine si sono trasformate in vere e proprie discariche a cielo aperto. (190418 Peppe Leone)

Caso dischetti, il sindaco di Capaccio: Noi parte lesa

A qualche giorno dalla conferenza stampa della Capitaneria di Porto di Salerno che aveva ribadito la provenienza dei famosi dischetti in plastica ritrovati sulle spiagge della Campania, del Lazio e della Toscana, parla il sindaco di Capaccio Paestum sul cui territorio insiste l’impianto di depurazione

Traffico in Costiera Amalfitana, tavolo tecnico in Prefettura a Salerno

Dal primo giugno dovrebbero tornare le limitazioni ai bus di grandi dimensioni in Costiera Amalfitana. Questa mattina il confronto tra amministrazioni, forze dell’ordine ed Anas in Prefettura a Salerno. Positano, intanto chiede controlli più stringenti e limitazioni fisse per tutto l’anno. (270318 Giancarlo Frasca)

Rissa di Nocera, individuati i primi responsabili

Individuati i responsabili della rissa che la notte tra il 10 e l’11 marzo scorso si era verificata nel centro di Nocera Inferiore. Sono quattro giovani tra i 18 ed i 22 anni. L’allarme del dirigente del Commissario del centro dell’Agro su un fenomeno inquietante

Ladri in azione anche nelle industrie di Montecorvino Pugliano

E’ sempre più allarme furti e non solo in abitazioni. Ladri in azione nelle zone industriali del salernitano. Dopo Buccino è emergenza sicurezza anche a Montecorvino Pugliano con gli imprenditori che hanno chiesto ed ottenuto un incontro con il Questore. (220318)

aprile: 2018
L M M G V S D
« Mar    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi