Chiarito l’omicidio di Eboli. L’indiano ucciso da un connazionale

Ha confessato l’omicida del giovane indiano ucciso ieri con 10 coltellate mentre dormiva nell’azienda bufalina dove lavorava. E’ un suo connazionale. L’omicidio generato da un balane litigio, In tempi record i Carabinieri di Eboli, al comando del maggiore Luca Geminale, hanno risolto il caso. (140918 Peppe Leone)

settembre: 2018
L M M G V S D
« Ago    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930