A Salerno la cult band australiana The Necks

A Salerno la cult band australiana The Necks

A indicare le nuove frontiere del jazz, dall’Australia, arrivano The Necks, jazz trio sperimentale che suonerà domani, 13 aprile, al Teatro Nuovo di Salerno. Il jazz si può suonare in vari stili: c’è chi sceglie la tradizione degli standard del bebop, chi gli evergreen della swing era e chi invece preferisce la rielaborazione in chiave pop. Ma c’è anche chi, come The Necks, preferisce creare ex novo un mondo sonoro. Chris Abrahams (tastiere), Tony Buck (batteria) e Lloyd Swanton (basso) da 30 anni portano avanti, con coerenza, un progetto musicale peculiare e unico. E se c’è un aggettivo che ricorre nelle recensioni dei dischi del trio australiano è proprio “unico”, ad indicare un linguaggio nuovo, diverso da tutto ciò che è stato già detto e fatto.
La tappa salernitana è a cura di OHMe, rassegna di musica internazionale, ed è l’unica data in Italia.(120416)

1140 Visite

A proposito dell'autore